sabato 10 febbraio 2018

Riunione congiunta in data 30 gennaio 2018 delle Commissioni Capitoline Permanenti IV - Ambiente ed VIII - Urbanistica, avente per tema PARCO TALENTI: noi C'ERAVAMO, ed abbiamo anche PRESO LA PAROLA !! Eccovi un dettagliato resoconto ! Convinto e pressante l'impegno del Municipio III, ma al solito gravissimi i ritardi degli uffici comunali, sui quali il la Giunta Comunale DOVRA' INTERVENIRE !

Poco prima del 30 gennaio 2018 avevamo appreso dal Municipio III del fatto che fosse prevista una riunione delle Commissioni comunali permanenti Ambiente - IV e Urbanistica - VIII, in seduta congiunta, avente per tema il delicato argomento di PARCO TALENTI.

Abbiamo quindi potuto partecipare alla riunione, e siamo anche intervenuti, a commento dell'andamento dei lavori.
ECCOVI UN DETTAGLIATO RESOCONTO:

Il 30 gennaio scorso si è tenuta una riunione congiunta delle Commissioni Permanenti Ambiente e Urbanistica del Comune di Roma sull'annosa questione inerente il completamento di Parco Talenti, alla presenza di rappresentati del Municipio e del Comitato di Quartiere Salviamo Talenti, che aveva avuto notizia della convocazione, e ha ritenuto necessario presentarsi all’importante incontro.

Ad introduzione della riunione il presidente del III Municipio e l'Assessore all'ambiente hanno fatto il punto della situazione a quasi un anno dall'ultima riunione della commissione urbanistica sulla medesima tematica del maggio 2017.

In particolare il Municipio ha rappresentato, al fine di facilitare ed accelerare gli adempimenti da parte dei competenti dipartimenti Comunali, di aver predisposto e trasmesso ad inizi di agosto 2017 una dettagliata memoria di giunta in cui veniva illustrato lo stato dell'arte di tutte le opere previste dalla c.d. Convenzione Parco Talenti, con evidenza delle criticità, dello stato di attuazione e delle questioni da risolvere.

Quello che è emerso in modo sconcertante è che a quasi un anno dall'ultima riunione, nulla o quasi sia ancora stato fatto dagli uffici competenti del comune.

La cosa è stata denunciata fermamente anche dal nostro Comitato di Quartiere Salviamo Talenti, intervenuto alla discussione, che ha ribadito sia la necessità di portare a completamento, collaudare e prendere in consegna opere parzialmente eseguite, che oggi vengono fra l’altro utilizzate anche in modo improprio, con i conseguenti rischi e pericoli per la cittadinanza, sia di dare finalmente la approvazione al progetto di variante sul parco, per la quale da ben 9 mesi si è in attesa della delibera Comunale !

Il progetto di variante prevede in particolare:

  • realizzazione di un ponte ciclopedonale su via Ugo Ojetti di collegamento al Parco Talenti in forma "alleggerita" rispetto al progetto originario, destinando i risparmi così ottenuti alla realizzazione di ulteriori collegamenti ciclabili di accesso al parco, nonchè di attrezzature del parco stesso;
  • spostamento degli uffici locali del Servizio Giardini comunale, oggi previsti nell'edificio adiacente l'area del cd. Giardino dei Cinque Sensi, nei costruendi edifici nell'area in prossimità del civico 112 di Via di Casal Boccone, al fine di destinare i locali che ospitano oggi il Servizio Giardini ad iniziative ed attività pubbliche connesse con la vita del parco e le esigenze della cittadinanza.
Con l'approvazione della variante si potrebbe poi dare avvio alla fase progettuale e procedere al completamento delle opere ancora sospese.
Il Municipio ha poi sottolineato con forza l'urgenza che i vari dipartimenti comunali:

  • procedano senza ulteriori ritardi agli atti di loro competenza per procedere al collaudo delle opere già realizzate, che rischiano altrimenti di degradarsi in quanto oggi in stato di abbandono (Centro Anziani di via G. Rovetta, Centro polivalente disabili di via Monelli);
  •  diano senza ulteriori ritardi avvio agli atti necessari per procedere alla presa in consegna anticipata da parte di ACEA quantomeno degli impianti di illuminazione stradale di tutte le nuove viabilità interessate, per evitare il ripetersi di situazioni simili a quelle vissute nei mesi passati e sino a poco fa a Porta di Roma.
Il Comitato ha poi sottolineato che l'inaccettabile inerzia nel completamento delle pratiche amministrative da parte dei vari uffici comunali interessati gioca tutta a favore del costruttore (Impreme), che nella situazione attuale resta alla finestra attendendo le decisioni dei competenti uffici comunali stessi.
E' stato programmato per il prossimo 16 febbraio un incontro tecnico con gli uffici competenti per cercare di velocizzare l'emissione di tutti gli atti previsti nonchè un sopralluogo su tutte le aree interessate.
A tale proposito assicuriamo tutta la cittadinanza che monitoreremo la situazione e vi terremo informati sui successivi sviluppi.
Certo è che l’ opera Parco Talenti, che in 15 anni non è ancora riuscita a vedere la luce, anche a causa dell'alternanza politica di amministrazioni succedudtesi, rappresenta veramente un simbolo dell'inefficenza burocratica italiana,  
A tali inefficienze si aggiungono lotte politiche di corridoio che sono molto lontane dal sentire della gente, e che porterannno probabilmente ad un ormai prossimo commissariamento del Municipio per la probabile decadenza dell'attuale giunta, a seguito dell’intesa fra consiglieri che hanno lasciato la maggioranza M5S in cui erano stati eletti, ed opposizioni, che portano le loro indubbie responsabilità per ritardi del Parco.
Si tratta di un'evoluzione che è contraria alla volontà della cittadinanza, che ha eletto  presidente a grande maggioranza Roberta Capoccioni, la quale si è impegnata a fondo -dobbiamo dargliene doverosamente atto (!)- per analizzare e comprendere il reale stato dei lavori e delle inadempienze da parte della Impreme, che ha in proposito redatto ed approvato una dettagliata memoria di giunta poi trasmessa al Comune di Rona, e che sta con forza e convinzione impegnando con l'assessore Anna Lisa Contini, e l'intera giunta, per il completamento dei lavori del Parco Talenti, atteso da quasi 20 anni dall'intera cittadinanza.
Confidando comunque in un ben più fattivo impegno della Giunta Comunale, anche in sede di vigilanza sul fatto che gli uffici comunali procedano agli adempimenti di loro competenza, troppo a lungo ritardati, deve tuttavia sottolinearsi che, allo stato attuale, i tempi per il completamento delle tante opere residue di Parco Talenti, atteso con trepidazione per decenni da tutta la cittadinanza del quartiere Talenti, con la sua definitiva e completa apertura al pubblico, appaiono tutt'altro che certi, con il fondato rischio che la crisi della giunta municipale eletta con forte maggioranza da parte dei cittadini possa provocare ulteriori ritardi.

                                                                                              CDQ Salviamo Talenti


Domani domenica 11 febbraio 2018 alle ore 10 presso le Aree Verdi di viale Gino Cervi, via Luigi Pirandello, e Parco Carlo Marzano interessante iniziativa di forestazione urbana organizzata dal Municipio III

ABBIAMO RICEVUTO DALLA PRESIDENZA DEL MUNICIPIO III E SIAMO LIETI DI ADERIRE:
"Gent.mi, d’incarico della Presidente del Municipio – Roberta Capoccioni – si inoltra l’invito per l’iniziativa di forestazione urbana che si svolgerà domenica prossima , 11 febbraio alle ore 10.00.
Cordialmente"

Manifestazione 23 febbraio 2018 contro la prosecuzione dell'attività del TMB AMA di via Salaria, aperto dalla giunta Alemanno 2011, che continua ad ammorbare l'aria dei nostri quartieri

ABBIAMO RICEVUTO L'INVITO E SIAMO LIETI DI ADERIRE:
"Vi comunichiamo che per venerdì 23 febbraio stiamo organizzando una manifestazione pacifica ed autorizzata dalla Questura di Roma, contro il TMB salario che ormai ogni giorno ci avvelena con le esalazioni odorigene.
L’ appuntamento è previsto per le ore 16 a  piazza dei Vocazionisti (Fidene), il percorso a piedi prevede l’ arrivo a via Cortona (Villa Spada).(l' orario non è dei più consoni ma è quello autorizzato).
Ci auguriamo che partecipiate numerosi per combattere contro questo mostro presente nel Municipio III.
Presto vi invieremo la locandina da diffondere almeno ai vostri iscritti; l’occasione è gradita per porgere cordiali saluti.
CDQ Fidene 
Ricordiamo CHI ha aperto il TMB AMA di via Salaria, ed ha poi continuato a difenderne il funzionamento, pur essendo ubicato nel cuore di quartieri densamente popolati del nostro municipio:

venerdì 2 febbraio 2018

Una proposta FORTE del CDQ Salviamo Talenti al Municipio III: APRIAMO al traffico il prolungamento di via Cesare Zavattini sino a piazza Ennio Flajano ! Un asse FONDAMENTALE per i collegamenti con la zona di via Vigne Nuove, Porta di Roma, Colle Salario, e Castel Giubileo !

Su espressa richiesta di alcuni cittadini, che da anni si mettono in fila da via di Settebagni a via Bufalotta per raggiungere dalla zona di Porta di Roma il quartiere Talenti, ove lavorano, ci eravamo a suo tempo recati a via Cesare Zavattini, nella zona di via Giulio Antamoro, ove abbiamo scoperto che SOLO un piccolo tratto di poco più di 50 metri consentirebbe di collegare la strada, quasi interamente completata, a piazza Ennio Flajano, e di lì con notevolissimo risparmio di tempo a via delle Vigne Nuove, Porta di Roma, Castel Giubileo ed aree limitrofe. Si tratterebbe di un collegamento fondamentale per alleggerire l'intasatissimo asse via Bufalotta-via di Settebagni, vera e propria croce quotidiana anche di tanti abitanti del quartiere Talenti ! Questo intervento è compreso fra i programmi dell'ormai famigerato Programma di Recupero Urbano Art. 11 legge 494/1993 "Fidene-Valmelaina", un accordo urbanistico a cui la cittadinanza del Municipio IV s'era senza esito fortemente opposta fra 2004 e 2007, poi passato nel 2007, e che ha consentito la realizzazione di MOLTI nuovi quartieri residenziali lungo via Bufalotta, e POCHE opere pubbliche, fra cui questa che attende da anni di essere completata ! Un bilancio, quello di questo P.R.U. Fidene Valmelaina drammaticamente pendente dalla parte dei soliti "palazzinari" ! Nell'ambito di questo Programma il comune di Roma: MENTRE A PIAZZA MINUCCIANO si sta impegnando con grande solerzia ed efficacia per far ottenere al costruttore di turno Bonifaci una modifica di destinazione d'uso dall'oggi molto poco interessante commerciale (Porta di Roma a poco più di 1 km !), al più redditizio residenziale; INVECE A VIA ZAVATTINI, forse perché l'intervento privato n. 11 del Programma, con i cui fondi dovrebbe essere realizzato il completamento della strada, si presenta "meno interessante", ha lasciato che l'impresa di turno fissasse incredibilmente il termine di completamento e consegna della strada --indicato nel cartello di cantiere- al 6 APRILE 2014 ! SI, AVETE CAPITO BENE,6 APRILE 2014 !!1 QUINDI ALTRI 2 ANNI DI EVITABILI CODE ! Ancora una volta la giunta Alemanno, fra cittadini e palazzinari, sceglie questi ultimi ! E allora, alle elezioni comunali dell'anno prossimo, i suoi voti se li facesse dare da loro !! (TG -- Talenti n. 95 del 17 marzo 2012)

AUSPICHIAMO OGGI CON FORZA CHE LE GIUNTE RAGGI E CAPOCCIONI RIPRENDANO IL PROGETTO E RIESCANO AD APRIRE FINALMENTE PER I CITTADINI QUESTO IMPORTANTE ASSE STRADALE !!

Si svolge oggi alle 18 presso la sede del Municipio III - piazza Sempione 15 la seconda delle riunioni promosse dalla presidente del Municipio Roberta Capoccioni per valutare insieme ai comitati di quartiere come spendere le risorse disponibili per opere pubbliche e verde. Per la prima volta un concreto ed importante momento di incontro amministrazione municipale - cittadinanza !

Tutti sono invitati a partecipare.

martedì 27 dicembre 2016

Abbiamo constatato anche noi, come già segnalato dal blog TG Roma Talenti, che nei due cruciali giorni dal 24 al 26 dicembre, il servizio rimozione rifiuti, a differenza degli anni precedenti, ha funzionato nel suo complesso bene ! Stamattina abbiamo voluto fare un'altra verifica lungo due assi fondamentali della parte occidentale di Talenti, vie Fracchia-Capuana e Sacchetti-Niccodemi, e strade adiacenti: come emerge dalla documentazione fotografica allegata il servizio dell'AMA ha ben funzionato !! Ringraziamo pertanto il Municipio III nella persona del presidente Capoccioni e dell'assessore D'Orazio, l'AMA stessa, ed il comune di Roma

Abbiamo constatato anche noi, come già segnalato ieri dal blog TG Roma Talenti:
....che nei due cruciali giorni dal 24 al 26 dicembre, il servizio rimozione rifiuti, a differenza degli anni precedenti, ha funzionato nel suo complesso bene ! 
Stamattina abbiamo voluto fare un'altra verifica lungo due assi fondamentali della parte occidentale di Talenti, vie Fracchia-Capuana e Sacchetti-Niccodemi: come emerge dalla documentazione fotografica allegata il servizio dell'AMA ha ben funzionato !! 
Ringraziamo pertanto il Municipio III nella persona del presidente Capoccioni e dell'assessore D'Orazio, l'AMA stessa, ed il comune di Roma !